Il Miglior Percorso Per Correggere L’estensione Dello Schema In Windows 2008

La scorsa settimana, alcuni di tutti gli utenti hanno segnalato alla nostra azienda che stavano riscontrando una bella estensione dello schema in Windows 2008.

Ottieni oggi il miglior strumento di riparazione di Windows. Soddisfazione garantita al 100% o rimborso.

Solo il membro solitario dello Schema Group Admins può estendere uno schema. Può anche essere un utente incaricato di apportare le differenze più significative allo schema. È possibile aumentare lo schema prima o dopo il sito di configurazione di Manager.

come estendere finalmente lo schema in Windows 2008

Se i dati e/o gli attributi esistenti specifici non corrispondono mai all’intervallo di dati che tutti desiderano archiviare, potresti decidere di estendere lo schema. Per ulteriori informazioni su quando estendere uno schema, consulta Estensione di uno schema das. Se si decide che è necessario un qualche tipo di schema estensibile, si applica la seguente funzione per espandere spesso lo schema. Attivo

Controlla la funzionalità del catalogo prima di applicare le estensioni delle funzionalità dello schema

Come posso estendere lo schema di Active Directory per lo scambio?

Per estendere lo schema di Active Directory per Exchange, segui le mie istruzioni: Se il programma di installazione non riesce a riconoscere un controller di dominio con ciascuno dei nostri ruoli di master dello schema, può montarsi manualmente utilizzando l’opzione /DomainController:

Controlla Active Directory prima che il client riveda lo schema per assicurarsi che l’estensione dello schema specifico funzioni senza errori. Come minimo, assicurati che tutti i controller di gioco per il dominio do si trovino su Internet e riproducano inbound.

Come si estende uno schema?

definire un metodo.Abilita modifiche allo schema.Ottieni un identificatore di oggetto (OID) sulle nuove classi e/o attributi, come descritto in Come ottenere un identificatore di entità.creare attributi e classi.

Per testare la funzionalità di Active Directory prima di applicare un’estensione dello schema

  1. Per preventivare una vera workstation che possiede Windows Support Repadmin.exe installato, firmare durante. Strumenti di supporto

    La soluzione completa per tutti i tuoi problemi relativi a Windows

    Il tuo computer è lento e instabile? Sei afflitto da errori misteriosi e sei preoccupato per la perdita di dati o il guasto dell'hardware? Allora hai bisogno di Reimage � il software definitivo per riparare i problemi di Windows. Con Reimage, puoi risolvere una vasta gamma di problemi in pochi clic, incluso il temuto Blue Screen of Death. L'applicazione rileva anche l'arresto anomalo di applicazioni e file, in modo da poter risolvere rapidamente i loro problemi. E soprattutto, è completamente gratuito! Quindi non aspettare � scarica subito Reimage e goditi un'esperienza PC fluida, stabile e priva di errori.

  2. Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  3. Fase 2: apri l'applicazione e fai clic sul pulsante Scansione
  4. Fase 3: seleziona i file o le cartelle che desideri ripristinare e fai clic sul pulsante Ripristina

nota

Possono essere trovati sul supporto di installazione di questi dischi di lavoro di sistema nel file SupportTools.A

  • Apri un prompt dei comandi e passa alla directory in cui è probabile che gli Strumenti di supporto di Windows scelgano di essere installati.

  • come estendere lo schema quando Windows 2008

    Al prompt dei comandi, digitare il tipo di seguito, premere INVIO:

    repadmin /replsum /bysrc /bydest /sort:delta

    Tutti i controller di dominio mostrano 0 come parte di Fails Lewis e i delta considerevoli (che determinano il numero di variazioni che devono essere apportate se si desidera che Acti databaseDirectory ve la replica più recente riuscita) devono essere inferiori per o uguale al segnale di replica del riferimento al sito utilizzato con il controller di dominio per la replica. La frequenza di replica predefinita è un numero e ottanta minuti.

    Come faccio a sapere se il mio schema AD è ora esteso?

    Opzione A: utilizzare l’attrezzatura extadsch. Questo eseguibile Questo strumento è presente nel file SMSSETUPBINd nel supporto di installazione di Configuration Manager esatto. Aprire ogni prompt dei comandi ed eseguire extadsch.exe. Esegui questo strumento dall’ultima riga di comando per vedere il loro feedback in modo che funzionino. Per essere sicuro che esattamente chi specificoSchema è stato completato con successo, analizzare extadsch.”Start”

    Per ulteriori informazioni sulle scale aggiuntive che è possibile utilizzare per garantire la funzionalità di Active Directory prima di utilizzare l’estensione dello schema, vedere articolo 325379 Core di Microsoft .

    1. Definisci eventuali metodi di estensione. Se le tue esigenze sono soggette a presunte modifiche allo schema, il passaggio successivo è generalmente decidere quale metodo particolare utilizzare per estendere lo schema generale. È possibile utilizzare uno qualsiasi dei seguenti metodi, tra cui:
    2. Importa fatti manualmente. esperienza Documentazione per l’utilizzo dello strumento LDIFDE. Tu

      nota

      Utilizza per la creazione di ldif per file Windows Sch*.ldf non necessari. Questi file sono effettivamente necessari per estendere lo schema di Active Directory per installare i controller del sito Web che eseguono una versione più recente relativa al server Windows rispetto alla scelta che si sposta sugli schemi host correnti. Se vuoi davvero che lo schema venga fornito in modo da poter installare un nuovo controller di dominio importante, usa Adprep.exe.

    3. Come si tenta di aggiornare lo schema alternativo in Active Directory?

      Fare clic su questa particolare barra delle applicazioni, quindi digitare cmd nella casella di indagine.Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Prompt dei comandi e/o selezionare Esegui come amministratore per aprire completamente questa interfaccia della riga di comando con privilegi elevati.Trasferito a.Stampa.Nel menu del file principale effettivo, fai clic sulla finestra di dialogo “Aggiungi/Rimuovi snap-in” di una personaNella finestra Aggiungi insieme a Rimuovi snap-in, fare clic su Schema di Active Directory. Attualmente si allunga il tempo

      Utilizzando a livello di programmazione un nuovo fantastico programma di installazione. Vedi Plugin

      per maggiori informazioni.

    4. Abilita modifiche allo schema. Per ulteriori informazioni, verifica Prerequisiti per l’installazione dell’estensione dello schema e successivamente Abilitazione delle modifiche dello schema di base.
    5. Ottieni l’identificatore di oggetto (OID) per ottenere nuove funzioni e/o in un’istruzione come espresso in Come ottenere un identificatore di oggetto.
    6. Crea nuovi tipi di attributi e classi.
    7. Utilizza gli ID evento relativi ai nuovi attributi e alle integrazioni del corso in tutta l’interfaccia utente, se necessario.
    8. Aggiorna vedi, la cache dello schema come descritto alla fine della sezione Aggiornamento della cache esatta dello schema di du
    9. .

    10. Controlla il framework specifico con LDP extension.exe.

    Ottieni

    Quindi identificatore del soggetto

    Utilizzo degli strumenti della riga di comando del servizio directory per gestire gli oggetti di Active Directory in Windows Server 2003

    Utilizzo della tua attuale chiave toolLDIFDE

    Quali funzioni di Configuration Manager traggono vantaggio dall’estensione dello schema di Active Directory?

    Client Windows rilevati da Configuration Manager su Internet Le integrazioni di Configuration Manager seguenti utilizzano l’estensione dello schema di Active Directory. Quando si inserisce un nuovo client completo in un computer Windows funzionante, questa situazione cerca solo le proprietà di installazione di Servizi di dominio Active Directory.

    Estendi il mio schema di Active Directory

    estensioni

    Vincoli dello schema

  • 2 minuti di lettura
  • Gli strumenti di supporto potrebbero trovarsi nella pubblicità e nel marketing dell’installazione del sistema nella cartella SupportTools.

    Non utilizzare ldifde per importare dati del computer Sch* windows.ldf. Questi file sono assolutamente necessari per estendere lo schema di Active Directory tramite i controller dell’area di autenticazione per installare un pacchetto Windows Server moderno rispetto alla connessione eseguita sull’esperto di schemi più recenti. Se devi aumentare costantemente le dimensioni dello schema, avrai bisogno di Adprep.exe.

    per aiutarti a installare un controller di dominio moderno.

    Per le versioni 8-10, lo stesso schema di Servizi di dominio Active Directory ha implementato un passaggio nelle informazioni su come i livelli, il valore di autorizzazione del proprietario del TPM viene informato in Servizi di dominio Active Directory. Questa sezione fornisce maggiori dettagli su questa personalizzazione oltre alle estensioni dello schema del modello che gli esperti dicono che puoi integrare nel tuo negozio online se lo desideri:

    Perché è necessaria l’espansione dello schema

    Il valore del contratto TPM del proprietario è ora archiviato in un elemento separato effettivo associato al computer dell’entità specifica. Questo valore è stato archiviato ogni volta che una proprietà nella parte tecnica stessa per gli schemi standard di Windows Server 2007 R2. Un anno prima, Windows Domain Server dispone di controller che hanno rigorosamente uno schema per archiviare le risposte di autorizzazione TPM di un particolare proprietario in un oggetto separato. Se non stai più aggiornando il controller di dominio di gioco in modo che Windows Server 2012, è necessaria una modifica dello schema off shoot per supportare my. In un ambiente Windows Server 2008 R2, se è probabile che il trasferimento di Active Directory del valore di autorizzazione del proprietario venga abilitato da tpm senza l’estensione dello schema migliore, il provisioning del TPM non riesce e quindi il TPM continua a utilizzare lo stato principale Non pronto per un Windows importante 8 PC. Due estensioni dello schema che purtroppo possono essere utilizzate per identificare il particolare dominio Windows Server 2008 r2 che sarebbe il dominio Windows Server della tua famiglia l’anno prossimo:

    TpmSchemaExtension.ldf

    Questo proxy schema fornisce la parità grazie allo schema di Windows Server 2012 ed è quindi necessario se lo desideri quando devi archiviare il valore di autorizzazione del cliente TPM Internet di Windows negli 8 AD più recenti di ds-region Windows Server 2009 R2. Grazie a questa estensione, condividi le informazioni sull’autorizzazione. Questo proxy TPM è nascosto in un argomento TPM di grandi dimensioni separato che è associato in modo univoco al nostro oggetto di calcolo corrispondente.

    Correggi gli errori di Windows e proteggi il tuo computer da perdita di file, malware e guasti hardware

    Best Way To Fix Schema Extension In Windows 2008
    Bästa Sättet Att Hantera Schematillägg I Windows 2008
    Najlepszy Sposób Na Naprawienie Rozszerzenia Schematu W Systemie Windows 2008
    Beste Manier Om Schema-uitbreiding Te Repareren In Windows 2008
    Лучший способ справиться с расширением схемы в Windows 2008
    Bester Weg Zur Richtigen Schemaerweiterung In Windows 2008
    Meilleur Moyen Lorsque Vous Devez Corriger L’extension De Schéma Dans Windows 2008
    Melhor Maneira De Tratar A Extensão De Esquema No Windows 2008
    El Mejor Método Para Corregir La Extensión Del Esquema En Windows 2008
    Windows 2008에서만 스키마 확장을 수정할 수 있는 최고의 기회

    Previous post Windowsamp 5.0 ? Corrigez Cela Immédiatement
    Next post Fehlerbehebung Und Behebung Des Rundll-Fehlers Beim Starten Von Windows 7